Roberto Bizzarri

Roberto Bizzarri (1958 – Roma) è dottore commercialista (1986) e revisore contabile ed opera con il proprio studio da oltre 25 anni nella consulenza e nella formazione ad aziende e banche, in particolare:

• nella realizzazione di progetti che prevedono la costituzione di nuove banche e la riorganizzazione di banche esistenti, mediante la redazione dei prospetti informativi ai fini interni, Consob e Bankitalia;

• nella redazione di business plan ed information memorandum per la presentazione di progetti d’investimento nei settori industriali, turistici e commerciali nonché di perizie tecniche sull’ammissibilità – per conto di banche ed enti pubblici territoriali – di istanze che richiedono agevolazioni finanziarie;

• nelle ristrutturazioni aziendali ex artt. 67/160/182 LF, sia come advisor nella redazione dei Piani di Risanamento, sia nella valutazione ed asseverazione dei medesimi;

• nella consulenza strategica e nella formazione base ed avanzata sulle tematiche di economia d’azienda, analisi di bilancio, investimenti, valutazioni d’azienda ed agevolazioni finanziarie, in particolare rivolta al comparto bancario, finanziario e degli Enti Pubblici Economici centrali e territoriali.

Dal 1986 al 2016 ha presentato/valutato per conto di clienti (aziende, banche ed enti istituzionali) circa 1.000 progetti d’investimenti per oltre 4,2 miliardi di euro ed agevolazioni finanziarie per circa 1,7 miliardi di euro. Ha svolto gli insegnamenti di analisi economica e sviluppo del territorio, economia dello sviluppo eco-compatibile, economia di mercato ed economia dei consumatori presso l’Università di Cassino dal 2008 al 2011. E’ docente delle principali società di formazione ed ha partecipato ai comitati tecnici preposti alla formazione del personale della Banca del Mezzogiorno (Poste Italiane spa). E’ docente nei Master 2006/2017 in Economia e Finanza presso l’Università di Roma “La Sapienza” e sulla internazionalizzazione delle aziende e presso l’Università di Napoli “Federico II”.

Interloquisce direttamente con gli Enti Istituzionali e di controllo (Consob, Banca d’Italia, Simest, MSE, MEF, Invitalia) nonché con le direzioni delle principali banche italiane, dei fondi di private equity e delle banche d’affari domestiche ed internazionali. Coopera organicamente in qualità di consulente/off counsel con le principali società di revisione e con i più importanti studi di consulenza associati domestici ed esteri. Ha collaborato con importanti riviste d’economia e finanza.